Prezentazione

 



Ricardo Merlo
Parlamentare della Repubblica Italiana
Fondatore e Presidente del MAIE -
Movimento Associativo Italiani all’Estero

"La Legione" come ormai familiarmente lo chiamo,è più di un saggio storico, o una ricerca molto approfondita e documentata su un argomento ancora poco conosciuto della nostra storia: è la prova provata che gli italiani, costretti nel passato ad emigrare per le più diverse necessità, hanno sempre portato l’Italia nel cuore, trasmettendo questo amore, questo ardore, questa passione pura per la Patria ai propri figli, nipoti e discendenti con una intensità tale che, in questo libro diventa qualcosa di tangibile, vibrante, vivo.

 

Il MAIE, Movimento Associativo Italiani all’Estero, ha scelto di celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, rendendo disponibile anche nella madrepatria l’ottimo lavoro di Cesar Puliafito, un discendente dell’emigrazione italiana nel lembo, anche iconograficamente, più estremo della Terra: la Patagonia.

 

La Legione vi travolgerà con vicende accadute molti anni fa nel sud dell’Argentina, a 11mila chilometri dall’Italia, dandoci il senso dell’avventura italiana in un paese di frontiera, in cui i nostri connazionali, spesso emigrati per sfuggire a persecuzioni politiche, profusero la loro passione, intelligenza e capacità organizzativa, nonché un unico sentire con la madrepatria, contribuendo alla fondazione di Bahía Blanca, città moderna dall’alto profilo culturale.

 

Proprio a 150 anni da quei gloriosi giorni, mentre in tutta Italia e nel mondo, sono ancora in corso i festeggiamenti dell’Unità Nazionale italiana, sono particolarmente felice ed orgoglioso di poter presentare la versione italiana di questo saggio di grande valore.

 

Ritengo sia un importante tassello che va ad inserirsi nel complesso mosaico del periodo risorgimentale e delle lotte per l’indipendenza in Italia; ma, soprattutto, è la dimostrazione di quanto, ora come allora, sia importante la presenza italiana nel mondo e di quanto l’impegno e la passione di quegli italiani determinati, coraggiosi e uniti in un ideale, abbiano segnato la vita di un popolo e a volte anche i destini delle nazioni.